Contenuto Principale

Legalcommunity Italian Awards 2018, ecco i vincitori

  Si è svolta a Casina di Macchia Madama a Roma, davanti a una platea di circa 300 persone, la prim...

Gli adolescenti temono l'intelligenza artificiale

A Teen Parade di Radioimmaginaria gli adolescenti hanno parlato del loro futuro lavorativo e di ro...

Previsioni di assunzioni in crescita in Italia

Cresce al 3% la previsione di assunzioni in Italia per il prossimo trimestre I datori di lavoro m...

Vendite a domicilio in aumento

Il presidente di Univendita Ciro Sinatra: «Risultati migliori rispetto al commercio tradizionale, ...

L'evasione ci costa 87 miliardi l'anno

Online si trovano decine di manuali per "furbetti". Oltre 200 tra siti e forum sul web spiegano stra...

  • Legalcommunity Italian Awards 2018, ecco i vincitori

    Lunedì 07 Agosto 2017 21:28
  • Gli adolescenti temono l'intelligenza artificiale

    Domenica 10 Settembre 2017 20:48
  • Previsioni di assunzioni in crescita in Italia

    Giovedì 14 Settembre 2017 05:43
  • Vendite a domicilio in aumento

    Martedì 19 Settembre 2017 06:09
  • L'evasione ci costa 87 miliardi l'anno

    Martedì 26 Settembre 2017 05:33

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Mezza di Monza. Parte la 14a edizione. PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Giovedì 07 Settembre 2017 20:38
La 14° edizione del classico appuntamento di fine estate tra prove agonistiche e non competitive. Quattro formule di gara e iscrizioni aperte sino a domenica mattina.
Tra i Top Runner Straneo, Incerti e Dossena.
E dall'anno prossimo nuovo format: la gara di corsa sarà preceduta dalla 12H Cycling Marathon, che entra nel circuito FollowYourPassion.
 
Presso la prestigiosa sede milanese dell'Automobile Club, presentata la 14° edizione della Mezza di Monza in programma domenica 10 settembre, con partenza prevista alle  ore 9,30.
A far gli onori di casa Ivan Capelli, Presidente Automobile Club Milano.
E grazie alla presenza di Capelli, ex pilota e "voce" storica della Formula1 in tv oltre che n. 1 di AC Milano, si è creato un naturale e forte link tra il GP disputatosi lo scorso week end (grande successo organizzativo, + 9% biglietti venduti) e la manifestazione podistica di domenica prossima. Due eventi, che si alimentano dell'epica della velocità, capaci di dare un boost al brand, sempre più appealing, di Monza.
 
Il Sindaco del capoluogo brianzolo Dario Allevi ha sottolineato "che Monza, con il suo Parco e il suo Autodromo, è la palestra a cielo aperto più bella d'Italia. Per la città lo sport è un importante veicolo di sviluppo: qui si svolgono, oltre allo storico Gran Premio, diverse manifestazione podistiche e, dopo il successo dello scorso anno, il sempre più importante Open d'Italia di golf che, per montepremi, è diventato uno degli appuntamenti clou della stagione internazionale". In questo senso anche l'intervento dell'Assessore allo Sport del Comune di Monza Andrea Arbizzoni che ha ribadito "l'importanza delle sinergie fra Amministrazione pubblica e organizzatori di eventi per una promozione sempre più efficace della pratica sportiva e del territorio".
Poiché la gara rappresenta, quindi, un'opportunità per scoprire la bellezza di Monza, FollowYourPassion ha definito con l'hospitality Partner B&B Hotels una speciale promo per i runner che vogliano spendere il week end in citt
 
Con la Mezza di Monza il paddock e la pista dell'Autodromo diventano per tutti e si aprono agli appassionati di corsa.
Sono quattro le formule di gara che garantiscono a runner di tutti i livelli di poter essere parte di questo grande evento.
Nel dettaglio sono previste prove competitive sulle distanze dei 10, 21,097 (mezza maratona) e 30 km.
Ci sono poi prove non agonistiche di 5, 10 e 21 km.
La 5 - per la precisione un giro completo di pista nell'attuale configurazione pari a 5,7 km - e la 10 km si corrono tutte all'interno dell'Autodromo.
Le prove più lunghe (21 e 30 km) offrono ai runner un percorso vario e veloce, quasi tutto piatto, con ampia porzione di gara nello splendido Parco di Monza, tra viali alberati, ville e cascine.
 
 
Giampiero Schiavo, Presidente MG Sport, ha aggiunto un ulteriore motivo d'interesse per i runner. Proprio in Autodromo, infatti, sarà presentato il percorso della Milano21 Half Marathon, nuovissima manifestazione FollowYourPassion in calendario il 26 novembre prossimo.
"Abbiamo riservato agli iscritti alla Mezza di Monza un'offerta speciale - dichiara Giampiero Schiavo - nella giornata di sabato sarà aperto un desk (10,00 - 19,00) presso cui sarà possibile, per chi ha il pettorale della Mezza di Monza, garantirsi quello della Milano21 a un prezzo eccezionale, che sarà in vigore solo ed unicamente quel giorno: 21 Euro per l'iscrizione alla mezza maratona competitiva. Ci si potrà registrare e pagare, in contanti, direttamente in Autodromo e assicurarsi il posto in uno degli eventi più attesi della stagione".
 
Schiavo ha inoltre anticipato che dal 2018 la Mezza di Monza si arricchirà di un preludio cycling. L'anno prossimo infatti, la sera prima della gara podistica, si disputerà la 12H Cycling Marathon, la gara in pista, notturna - meglio, dal tramonto all'alba - per amatori (individuale o a squadre), che è diventata ormai cult e che entra a far parte del portfolio FollowYourPassion.
 
Ha poi preso la parola Marcello Magnani, Amministratore Delegato di MG Sport, che ha annunciato i Top Runner che prenderanno il via domenica.
 
Tra le donne ci saranno: Sara Galimberti (Bracco Atletica) e Valeria Straneo (Laguna Running) sulla 10 km; Anna Incerti (Fiamme Azzurre), Sofiya Yaremchuk (Ucraina) e Claudia Gelsomino (Palzola) sulla mezza; Sara Dossena e Claudia Pinna (Laguna Running) sulla 30.
Tra gli uomini si segnalano Marco Salami (Esercito) e Stefano Scaini (GS Alpi Apuane) che si sfideranno nella mezza maratona.
 
Oltre che on line, le iscrizioni alle gare potranno essere effettuate di persona presso la segreteria organizzativa situata nei box dell'Autodromo nelle giornate di venerdi 8 settembre (15,00 - 19,00), sabato 9 (10,00 - 19,00) e domenica (7,00 - 9,00).
 
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

Ruspadana, tanto rumore per nulla, direi

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

(Laura Giulia D’Orso). Quando si parla di videogiochi violenti o che si pensi istighino alla violenza quasi sempre si finisce a discutere di quanto essi in realtà possano stimolare o aumentare comportamenti violenti nelle persone. E’ di ieri la notizia che la Apple ha ritirato in via precauzionale un giochino dal suo Store digitale creato da tre giovanissimi tra cui un monzese di 26 anni, chiamato Ruspadana. Ovviamente “nomen omen” il giochino, easy nella grafica, tanto da ricordare “Mister Mario” è basato su un tema molto attuale e prende spunto dalle felpe di Matteo Salvini con ruspa stampata. Il gruppo di amici/colleghi che, per inciso, sono fra le menti informatiche più capaci, che hanno superato una difficile selezione per essere presi dalla Apple, in Italia, lo hanno sviluppato a Napoli. Si trovava sull'App Store gratis e consisteva nel "ripulire" la Pianura Padana da omini neri, si immagina immigrati, per potersi poi godere lo spettacolo delle Alpi. Dopo una serie di polemiche il giochino è scomparso dallo Store. Tanto rumore per nulla, direi. Per due motivi ben precisi. Avete mai digitato su google il termine ”spara tutto”?

L'elogio della mela

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

(Laura Giulia D’Orso). Aiuto, da oggi mi si è allargato il paniere! Lo ha deciso con fermezza l’Istat. Nel 2018 entreranno cinque nuovi prodotti: l'Avocado, il Mango, i Vini liquorosi, la Lavasciuga, il Robot aspirapolvere e ne usciranno la Telefonia pubblica, il Canone Rai (che rientra dalla finestra sotto forma di bolletta dell’elettricità) ed il Lettore Mp4. Mi è venuta l’ansia. Ho aperto il frigo ma tra gli alimenti da me acquistati ho avuto la certezza non ci fossero né il mango né l’avocado.

Leggi tutto...