Contenuto Principale

Basta walzer per favore, ne abbiamo le scatole piene

(Laura Giulia D'Orso) Per favore basta dirci bugie. Un intero popolo chiede che le Istituzioni non...

Caratteristiche dei pazienti deceduti positivi a COVID-19 in Italia

(Paolo Mariani) - Pur senza negare la correttezza dei numeri comunicati dai mezzi di informazione ...

Cina vs Italia: ospedali e gara di velocità

(Paolo Mariani) Fermo restando il massimo rispetto per tutti coloro che si sono prodigati e ancora s...

Annullamento delle giornate internazionali della European Academy of Religion 2020

Rimandata la conferenza per 1500 studiosi Bologna, 7 aprile 2020 - A causa dell'emergenza sanitar...

  • Coronavirus, gruppo FS Italiane: misure e iniziative

    Domenica 23 Febbraio 2020 20:55
  • Basta walzer per favore, ne abbiamo le scatole piene

    Martedì 10 Marzo 2020 10:57
  • Caratteristiche dei pazienti deceduti positivi a COVID-19 in Italia

    Lunedì 16 Marzo 2020 07:20
  • Cina vs Italia: ospedali e gara di velocità

    Sabato 04 Aprile 2020 07:02
  • Annullamento delle giornate internazionali della European Academy of Religion 2020

    Martedì 07 Aprile 2020 08:12

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Sport
HRC Monza non si ferma: nel futuro ancora Teamservicar e il progetto giovani PDF Stampa E-mail
Mercoledì 29 Aprile 2020 10:20

Il Presidente Andrea Brambilla “Grazie a chi ci sostiene. Il settore giovanile è un bene che va gestito oculatamente”.

Il Teamservicecar HRC Monza sarà ai blocchi di partenza anche il prossimo anno. Con quale formazione è presto per dirlo, anche perché è recente la comunicazione della FISR con cui ha annullato ogni manifestazione 2019/2020, ripescando in A1 Grosseto e Amatori Modena. Ora però si può pensare al futuro, ovviamente con cautela, perché l’incertezza regna sovrana ed è difficile stilare programmi a lungo raggio.

Nonostante le difficoltà oggettive dovute all’emergenza sanitaria, che ha visto l’HRC Monza battersi per primo nel voler fermare l’attività, il club di Andrea Brambilla e Cirio Girardelli ha portato a termine il pagamento dei rimborsi a giocatori e staff, mantenendo fede ad ogni impegno preso. Questo è potuto avvenire grazie alla sensibilità del main sponsor Teamservicecar, che ha compiuto uno sforzo per concludere la stagione. Uno impegno che proseguirà, anche per il campionato 2020/21, come conferma il titolare Franco Macrì “Il prossimo anno vogliamo proseguire con l’abbinamento tra l’azienda e HRC - spiega il numero uno dell’azienda di Concorezzo - perché ho fiducia verso la dirigenza, che gestisce il club con grande parsimonia e amore verso l’hockey.

Il progetto è realmente accattivante, puntare sui giovani è una scommessa per cui vale la pena investire. Poi il fatto che la società sia riuscita a tenere fede agli impegni in un momento così arduo è dovuto anche ad una gestione oculata del budget”.

Leggi tutto...
 
HRC Monza non si ferma PDF Stampa E-mail
Lunedì 27 Aprile 2020 22:06
Nel futuro ancora Teamservicar e il progetto giovani
Il Presidente Andrea Brambilla "Grazie a chi ci sostiene. Il settore giovanile è un bene che va gestito oculatamente".
 
Il Teamservicecar HRC Monza sarà ai blocchi di partenza anche il prossimo anno. Con quale formazione è presto per dirlo, anche perché è recente la comunicazione della FISR con cui ha annullato ogni manifestazione 2019/2020, ripescando in A1 Grosseto e Amatori Modena. Ora però si può pensare al futuro, ovviamente con cautela, perché l'incertezza regna sovrana ed è difficile stilare programmi a lungo raggio.
 
Nonostante le difficoltà oggettive dovute all'emergenza sanitaria, che ha visto l'HRC Monza battersi per primo nel voler fermare l'attività, il club di Andrea Brambilla e Cirio Girardelli ha portato a termine il pagamento dei rimborsi a giocatori e staff, mantenendo fede ad ogni impegno preso. Questo è potuto avvenire grazie alla sensibilità del main sponsor Teamservicecar, che ha compiuto uno sforzo per concludere la stagione. Uno impegno che proseguirà, anche per il campionato 2020/21, come conferma il titolare Franco Macrì "Il prossimo anno vogliamo proseguire con l'abbinamento tra l'azienda e HRC - spiega il numero uno dell'azienda di Concorezzo - perché ho fiducia verso la dirigenza, che gestisce il club con grande parsimonia e amore verso l'hockey. Il progetto è realmente accattivante, puntare sui giovani è una scommessa per cui vale la pena investire. Poi il fatto che la società sia riuscita a tenere fede agli impegni in un momento così arduo è dovuto anche ad una gestione oculata del budget".
 
Leggi tutto...
 
Otto atleti Vero Volley convocati in Nazionale giovanile PDF Stampa E-mail
Lunedì 20 Aprile 2020 11:03

verovolleyI pallavolisti della realtà monzese, chiamati “virtualmente” ad allenarsi con le rispettive nazionali giovanili di categoria, seguiranno un programma fisico da poter svolgere in videoconferenza

Sono ben otto, un numero davvero rilevante, gli atleti del Consorzio Vero Volley che sono stati convocati “virtualmente” per allenarsi con la nazionale giovanile. Il direttore tecnico del settore giovanile maschile della Fipav Julio Velasco ed i tecnici delle nazionali giovanili Angiolino Frigoni, Vincenzo Fanizza e Monica Cresta, insieme ai preparatori atletici del loro staff, hanno messo a punto un programma fisico da poter svolgere in videoconferenza con gli atleti selezionati.

Edwin Arguelles Sanchez, Morgan Biasotto, Gianluca Rossi, Nicolò Volpe, appartenenti alla il Viaggiator Goloso Volley Milano e Vero Volley G Action Group (Serie B maschile e Under 18 maschile), Alessandro Pisoni, Mattia Brienza, Lorenzo Magliano, Matteo Sacco, facenti parte del roster della Vero Volley Banco BPM (Under 16 maschile) sono i pallavolisti del Consorzio Vero Volley che parteciperanno a questo innovativo programma di lavoro nelle prossime settimane.

“Siamo davvero soddisfatti che otto dei nostri atleti sono stati convocati per un lavoro con le differenti selezioni nazionali giovanili – ha commentato Mauro Rech, responsabile del settore giovanile maschile del Consorzio Vero Volley -. Queste convocazioni sono l'ennesimo riconoscimento del buon lavoro che stiamo facendo ormai da diversi anni e per questo voglio ringraziare tutte le persone che collaborano con me: gli allenatori, i preparatori, i fisioterapisti e ovviamente il resto della Direzione Sportiva. I risultati sono sempre figli di un grande lavoro di staff. In attesa di poter ritornare alla normalità siamo dunque molto felici ed orgogliosi che i nostri ragazzi possano fare un’esperienza così stimolante: è davvero una bella notizia”.

GLI ATLETI VERO VOLLEY CONVOCATI

Arguelles Sanchez Edwin 2003 – schiacciatore

Biasotto Morgan 2003 – opposto

Rossi Gianluca 2003 – centrale

Volpe Nicolò 2003 – centrale

Pisoni Alessandro 2004 - schiacciatore/libero

Brienza Mattia 2005 - schiacciatore/libero

Magliano Lorenzo 2005 – schiacciatore

Sacco Matteo 2005 - centrale

 
Autodromo Nazionale Monza, cambiamenti nelle date dei weekend di gara a ottobre PDF Stampa E-mail
Martedì 07 Aprile 2020 08:16
Il Porsche Festival anticipato di una settimana e la ELMS 4 Hours of Monza programmata per l'11 ottobre. La nona stagione del WEC non inizierà prima di marzo 2021.
A seguito degli ultimi aggiornamenti dei calendari sportivi del Fia World Endurance Championship e della European Le Mans Series comunicati dal Promoter francese, si indicano di seguito i nuovi weekend di gara programmati all'Autodromo Nazionale Monza nel mese di ottobre 2020.
 
La 4 Hours of Monza della European Le Mans Series si correrà domenica 11 ottobre 2020. La gara, inizialmente prevista per il 10 maggio 2020, era stata posticipata a causa dell'emergenza Covid-19 e ha ora trovato una collocazione a calendario.
Di conseguenza, il Porsche Festival verrà anticipato al 3 e 4 ottobre 2020. L'evento annuale di Porsche Italia non si terrà quindi nel secondo weekend di ottobre, come comunicato a inizio anno, ma nel primo fine settimana del mese.
 
Il Fia World Endurance Championship concluderà l'ottava stagione (2019-2020), attualmente ferma per il Coronavirus, da agosto a novembre 2020. Pertanto l'appuntamento della 6 Hours of Monza, inserito nel calendario della nona stagione (2020-2021), non avrà luogo dal 2 al 4 ottobre 2020. La nona stagione, fa sapere il Promoter, non inizierà presumibilmente prima di marzo 2021 e il relativo calendario verrà completamente rivisto.
 
I weekend di gara di ottobre 2020 all'Autodromo Nazionale Monza saranno dunque:
03-04 ottobre 2020 – Porsche Festival (Carrera Cup Italia)
09-11 ottobre 2020 – European Le Mans Series – 4 Hours of Monza
16-18 ottobre 2020 – ACI Racing Weekend
I calendari di WEC e ELMS sono da ritenersi comunque provvisori e soggetti a cambiamenti dovuti all'evoluzione della situazione emergenziale.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 79
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

“Potevano scegliere fra il disonore e la guerra …”

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

(Laura Giulia D’Orso)
Historia magistra vitae. Non dovremmo mai dimenticarlo ed invece, senza lungimiranza, dagli errori o dagli avvenimenti passati, sembra si resti estrani e non si impari nulla!
 
29 - 30 settembre 1938, Monaco, Germania. L'oggetto della Conferenza, tenutasi circa l’anno precedente lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, verteva sulle rivendicazioni tedesche della regione dei Monti Sudeti, posta in territorio cecoslovacco, ma abitata prevalentemente da popolazione di etnia tedesca. L’“Accordo di Monaco” con il quale Francia e Regno Unito cedevano alle richieste della Germania di Hitler, fu siglato dai principali uomini politici dell’epoca, Daladier e Chamberlain.

Leggi tutto...