Contenuto Principale

Legalcommunity Italian Awards 2018, ecco i vincitori

  Si è svolta a Casina di Macchia Madama a Roma, davanti a una platea di circa 300 persone, la prim...

Due dipinti di Renoir e Rubens recuperati a Monza

Recuperati i due dipinti di Renoir e Rubens che erano stati rubati a Monza il 20 aprile 2017 Concl...

Previsioni di assunzioni in crescita in Italia

Cresce al 3% la previsione di assunzioni in Italia per il prossimo trimestre I datori di lavoro m...

Vendite a domicilio in aumento

Il presidente di Univendita Ciro Sinatra: «Risultati migliori rispetto al commercio tradizionale, ...

L'evasione ci costa 87 miliardi l'anno

Online si trovano decine di manuali per "furbetti". Oltre 200 tra siti e forum sul web spiegano stra...

  • Legalcommunity Italian Awards 2018, ecco i vincitori

    Lunedì 07 Agosto 2017 21:28
  • Due dipinti di Renoir e Rubens recuperati a Monza

    Domenica 10 Settembre 2017 20:48
  • Previsioni di assunzioni in crescita in Italia

    Giovedì 14 Settembre 2017 05:43
  • Vendite a domicilio in aumento

    Martedì 19 Settembre 2017 06:09
  • L'evasione ci costa 87 miliardi l'anno

    Martedì 26 Settembre 2017 05:33

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Sport
Hockey: il Bassano vince fuori casa... PDF Stampa E-mail
Domenica 29 Ottobre 2017 22:31
Appuntamento con la vittoria davanti al proprio pubblico ancora una volta rimandato per il TeamServiceCar Monza che, dopo il pareggio col Giovinazzo alla seconda giornata di campionato, dal match valevole per il quarto turno esce sconfitto e superato in classifica dal Bassano.
Partita iniziata con il piede giusto dai biancorossoazzurri, immediatamente avanti con Batista.
Successivamente grande equilibrio in pista fino agli ultimi minuti della prima frazione, quando Julia firma in 46’’ il capovolgimento di punteggio a favore dei veneti (per il catalano saranno ben 4 le marcature a fine contesa).
 
I padroni di casa però non ci stanno e grazie alla doppietta di Galimberti si riportano nuovamente in vantaggio.
Nella ripresa gli ospiti sono più determinati e rimontano portandosi prima sul 5 a 3 e infine sul 6 a 4 dopo il tentativo locale con Ollè di rimettersi in gioco.
Leggi tutto...
 
Hockey Roller Club Monza: a Viareggio prima sconfitta PDF Stampa E-mail
Mercoledì 25 Ottobre 2017 05:54
Arriva a Viareggio la prima sconfitta in campionato dei biancorossoazzurri a opera della formazione di Alessandro Bertolucci.
Al vantaggio nel primo tempo su rigore di Ventura ha risposto Zambon per gli ospiti dopo il rigore fallito da Zucchetti e prima che Palagi desse il via alla goleada toscana firmata da Muglia e ancora Ventura, scatenato nell’aprire le marcature anche nella ripresa.
Leggi tutto...
 
Il Monza Calcio va al tappeto PDF Stampa E-mail
Lunedì 23 Ottobre 2017 10:29
130527a monzaclacio(Laura Giulia D’Orso). Nella settimana più difficile e piena di colpi di scena per la cessione della proprietà aretina, l’Arezzo risponde alle chiacchiere dal campo e lo fa con una prova di orgoglio e applicazione. Mister Zaffaroni preferisce Galli a Palesi al centro di mediana e sostituisce qualche minuto prima dell’inizio dell’incontro Cori, infortunatosi nel riscaldamento, con Barzotti. Partono subito forte Monza e Arezzo. Varga dopo un minuto sfiora l’incrocio sugli sviluppi di un corner. Il Monza risponde con D’Errico che va al tiro centrando prima il palo alla sinistra e poi quello destra di Borra. L’Arezzo reagisce con una buona punizione di Moscardelli che esce di poco.
Leggi tutto...
 
Golf Open D’Italia ed il fattore X PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Lunedì 16 Ottobre 2017 12:51
(Laura Giulia D’Orso), Monza, 15 ottobre 2017, nel tardo pomeriggio con una finale al cardiopalmo, l’inglese Tyrrell Hatton ha vinto con 263 (69 64 65 65) -21 colpi sotto il par, il 74° Open d’Italia dispuKiradech Aphibarnrattato sull’impegnativo percorso del Golf Club Milano (par 71). All’ultima buca, davanti ad un parterre entusiasta e decisamente sportivo nei riguardi di ogni giocatore, l’inglese, nonostante un moscerino insistente che ha giusto pensato di infilarsi nell’occhio, è riuscito nell’impresa. Ha superato con un birdie sull’ultima buca il thailandese Kiradech Aphibarnrat, fino quel momento primo con 264 (-20) ed il connazionale Ross Fisher con 265 (-20). Francesco Molinari, sicuramente troppo sottopressione per l’aspettativa di bissare il risultato dell’anno passato non ce l’ha fatta nell’impresa terminando comunque al sesto posto con 267 (64 68 66 69) -17 colpi, e comunque dando un’ulteriore conferma del suo spessore di livello mondiale.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 59
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

Ruspadana, tanto rumore per nulla, direi

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

(Laura Giulia D’Orso). Quando si parla di videogiochi violenti o che si pensi istighino alla violenza quasi sempre si finisce a discutere di quanto essi in realtà possano stimolare o aumentare comportamenti violenti nelle persone. E’ di ieri la notizia che la Apple ha ritirato in via precauzionale un giochino dal suo Store digitale creato da tre giovanissimi tra cui un monzese di 26 anni, chiamato Ruspadana. Ovviamente “nomen omen” il giochino, easy nella grafica, tanto da ricordare “Mister Mario” è basato su un tema molto attuale e prende spunto dalle felpe di Matteo Salvini con ruspa stampata. Il gruppo di amici/colleghi che, per inciso, sono fra le menti informatiche più capaci, che hanno superato una difficile selezione per essere presi dalla Apple, in Italia, lo hanno sviluppato a Napoli. Si trovava sull'App Store gratis e consisteva nel "ripulire" la Pianura Padana da omini neri, si immagina immigrati, per potersi poi godere lo spettacolo delle Alpi. Dopo una serie di polemiche il giochino è scomparso dallo Store. Tanto rumore per nulla, direi. Per due motivi ben precisi. Avete mai digitato su google il termine ”spara tutto”?