Contenuto Principale

PROGRAMMA TEATRO MANZONI STAGIONE 2020/2021

In calendario otto spettacoli di altissima qualità con compagnie e attori di rilevanza nazionale e p...

MONZA: CERTIFICATI ANAGRAFICI IN TABACCHERIA

Dal 24 settembre 2020 i residenti monzesi possono richiedere presso 11 tabaccherie cittadine dei c...

Il Festival del Parco di Monza. Natura è Cultura

Ideato nel 2017 dall'Associazione Novaluna, il Festival del Parco di Monza è una manifestazione arti...

RISTORAZIONE SCOLASTICA: DAL 13 OTTOBRE AL VIA IL NUOVO MENÙ Partirà il prossimo martedì 13 ottobre

Partirà il prossimo martedì 13 ottobre il nuovo menù nelle mense scolastiche della città che prepara...

IL GRANDE IMPEGNO DEI SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE DURANTE L’EMERGENZA

 La situazione emergenziale determinata dall’epidemia di “coronavirus” ha messo a dura prova il Co...

  • PROGRAMMA TEATRO MANZONI STAGIONE 2020/2021

    Martedì 10 Marzo 2020 10:57
  • MONZA: CERTIFICATI ANAGRAFICI IN TABACCHERIA

    Lunedì 16 Marzo 2020 07:20
  • Il Festival del Parco di Monza. Natura è Cultura

    Sabato 04 Aprile 2020 07:02
  • RISTORAZIONE SCOLASTICA: DAL 13 OTTOBRE AL VIA IL NUOVO MENÙ Partirà il prossimo martedì 13 ottobre

    Martedì 07 Aprile 2020 08:12
  • IL GRANDE IMPEGNO DEI SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE DURANTE L’EMERGENZA

    Martedì 14 Aprile 2020 13:11

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Seveso:SICUREZZA, LA REGIONE FINANZIA IL COMUNE PER L’ACQUISTO DI UN VEICOLO ELETTRICO PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Mercoledì 29 Aprile 2020 10:16
 

La Regione Lombardia ha destinato un finanziamento di 20mila euro a favore del Comune di Seveso per l’acquisto di dotazioni tecnico-strumentali, rinnovo e incremento del parco veicoli per l’anno 2020 per la Polizia Locale. L’Ente guidato dal Sindaco Luca Allievi ha partecipato al bando indetto dalla Direzione Generale Sicurezza della Regione al fine di promuovere politiche di sicurezza urbana e contenere fenomeni di disagio sociale, degrado urbano e inciviltà. Su 357 progetti presentati, quello del Comune di Seveso è stato tra i 131 progetti ammessi a finanziamento.

 

Il progetto predisposto dal Comando della Polizia Locale, del costo complessivo di 38.430 euro Iva compresa (alla parte di spesa non coperta dal finanziamento regionale si deve far fronte con risorse proprie del bilancio comunale entro il 15 dicembre 2020), consiste nell’acquisto di un’auto elettrica di ultima generazione, con allestimento P.L. a norma regionale, da adibire ai servizi di pattugliamento, in sostituzione di un’auto alimentata a gasolio, destinata al medesimo scopo, anche al fine di diffusione di una cultura di mobilità sostenibile.

Il mutamento delle condizioni ambientali, unitamente all'azione dell'uomo, soprattutto nei centri urbani – commenta il Sindaco Allievi – ha prodotto un consistente peggioramento della qualità dell'aria, tanto da richiedere la limitazione della circolazione dei veicoli più inquinanti e l'introduzione di una politica volta a favorire, anche con incentivi, la mobilità sostenibile, ad esempio con l'acquisto di veicoli a basso impatto ambientale o a zero emissioni. Per questo motivo, dal momento che nei servizi di pattugliamento del territorio è in uso un veicolo con motore termico alimentato a gasolio, si era avanzata richiesta di cofinanziamento per l’acquisto di un veicolo elettrico di ultima generazione con buona autonomia di percorrenza, tanto da poterlo utilizzare nei servizi di pattuglia del territorio fornendo un esempio tangibile di mobilità sostenibile a zero emissioni. II veicolo prescelto, una Renault Zoe, è tra i più venduti in Europa, ha un costo relativamente accessibile e una buona autonomia, oltre a dimensioni che sono adeguate al servizio di Polizia Locale. L’approvazione del progetto del nostro Comune sottolinea l’apprezzamento della Regione al nostro programma per la sicurezza, improntato a rendere ai cittadini un servizio più efficace e incisivo”.

 
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

“Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità”.

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

(Laura Giulia D’Orso). “Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità”. Cit. Goebbles  -  il ruolo delle fake news

La minoranza di coloro che leggeranno la frase la attribuirà ad un certo Joseph Goebbles. Altri la cercheranno su internet. Inoltre, navigando online, risulteranno richiami di articoli tipo quello, apparso nel 2016 sul Fatto Quotidiano: Gaffe di Farinetti: “Come diceva Goethe, a forza di ripetere una roba questa diventa vera. Ma la frase era di Goebbels!”

Ed ecco che ci troviamo, noi lettori, in un post fake! Senza saperlo. Più precisamente in un doppio fake!

Non esiste infatti una singola fonte, un singolo libro, un singolo discorso che confermi questa citazione come frase di Goebbels, eppure tutti sono convinti che sia sua.

Inoltre, al contrario, non esiste prova di nessun autore di questa massima; non era Goethe sicuramente ma neppure Goebbels. (che era un gerarca nazista, giusto per conoscenza).

Leggi tutto...