Contenuto Principale

Basta walzer per favore, ne abbiamo le scatole piene

(Laura Giulia D'Orso) Per favore basta dirci bugie. Un intero popolo chiede che le Istituzioni non...

Caratteristiche dei pazienti deceduti positivi a COVID-19 in Italia

(Paolo Mariani) - Pur senza negare la correttezza dei numeri comunicati dai mezzi di informazione ...

Cina vs Italia: ospedali e gara di velocità

(Paolo Mariani) Fermo restando il massimo rispetto per tutti coloro che si sono prodigati e ancora s...

Annullamento delle giornate internazionali della European Academy of Religion 2020

Rimandata la conferenza per 1500 studiosi Bologna, 7 aprile 2020 - A causa dell'emergenza sanitar...

  • Coronavirus, gruppo FS Italiane: misure e iniziative

    Domenica 23 Febbraio 2020 20:55
  • Basta walzer per favore, ne abbiamo le scatole piene

    Martedì 10 Marzo 2020 10:57
  • Caratteristiche dei pazienti deceduti positivi a COVID-19 in Italia

    Lunedì 16 Marzo 2020 07:20
  • Cina vs Italia: ospedali e gara di velocità

    Sabato 04 Aprile 2020 07:02
  • Annullamento delle giornate internazionali della European Academy of Religion 2020

    Martedì 07 Aprile 2020 08:12

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Politica & Territorio
Cesano affida ai City Angels il presidio della stazione fino al 2020 PDF Stampa E-mail
Giovedì 07 Novembre 2019 15:14
I City Angels continueranno a presidiare la stazione ferroviaria e le aree limitrofe per un anno - La sperimentazione della durata di un mese, nel settembre scorso, ha dato buoni risultati e l'Amministrazione ha deciso di confermare l'affidamento dell'attività di presidio all'Associazione prolungandola fino ad ottobre 2020 con l'obiettivo di dissuadere atti di disturbo e vandalismo.
 
Costi e organizzazione dell'attività - Il costo complessivo dell'iniziativa, stabilito in 29 mila euro oltre Iva, prevede l'impiego di due operatori in possesso di specifica esperienza. Nell'importo si sono dovuti comprendere anche i costi per i trasferimenti degli operatori da e per Milano inizialmente previsti da Trenord.
Dopo il test di settembre si è concordato di modificare l'organizzazione dell'attività ampliandola e distribuendola su tre giorni - a rotazione - a settimana. Il Comune riceverà un report settimanale sull'attività svolta.
Leggi tutto...
 
Fibra ottica, fibra-mista, banda ultra larga? Queste sconosciute… PDF Stampa E-mail
Lunedì 04 Novembre 2019 19:49
Gli italiani sembrano conoscere poco le architetture infrastrutturali su cui viaggiano i dati Internet, sono poco consapevoli della qualità delle prestazioni di cui possono usufruire tramite i loro dispositivi e servizi e sono quindi esposti a offerte commerciali in alcuni casi poco chiare e in altri per certi veri ingannevoli.
 
A rivelarlo è uno studio di  ULI – Utility Line Italia, uno tra i più antichi ISP (Internet Service Provider) italiani, fondato a Seveso nel 1995 nell’hinterland milanese, che ha realizzato  la survey online “Welcome Satisfaction”, condotta tra 400 clienti provenienti da altri operatori. Ne emerge un quadro che deve far riflettere, a maggior ragione se si considera che secondo gli ultimi dati AGCOM del 2019, il 95% delle famiglie italiane è raggiunto dalla ADSL, il 67% è coperto da fibra con velocità in download di almeno 30 Mbit/s e  il 35,3% tocca i 100 Mbit/s. Inoltre, sempre l’AGCOM (delibera n. 292/18/CONS) impone di esplicitare, sia nella fase pre che contrattuale, informazioni evidenti e trasparenti circa le caratteristiche dell’infrastruttura utilizzata per l’erogazione dei servizi, arrivando a specificare sigle, sottotitoli e colori.
 
Leggi tutto...
 
Monza e Brianza: incidenti e allagamenti. Disagi anche per chi viaggia in treno PDF Stampa E-mail
Lunedì 21 Ottobre 2019 10:01
temporaleDisagi per chi viaggia in auto sulla Tangenziale Est, sulla Milano Meda e sulla Statale 36 in Brianza diversi incidenti e allagamenti. Mattinata di passione per gli automobilisti che devono raggiungere il luogo di lavoro. Si segnalano rallentamenti sulla Tangenziale Est a causa di un incidente tra diversi veicoli che si è verificato nel tratto compreso tra Vimercate Centro e Vimercate sud (in direzione Milano).
Al momento sul posto si trova il personale del 118. Ci sarebbero tre persone ferite ma non si conoscono ancora le loro condizioni. La situazione sulla Milano Meda e in Statale 36 A causa del maltempo dalle prime luci dell’alba si segnalano difficoltà a viaggiare sulla Milano Meda dove persistono forti rallentamenti a causa della strada allagata in alcuni punti. Disagi anche sulla Statale 36 per un incidente nel tunnel di Monza in direzione Milano.
Leggi tutto...
 
Manutenzione importante del cimitero urbano. PDF Stampa E-mail
Lunedì 21 Ottobre 2019 09:31
Orari e contatti ufficio Funerario

A causa del notevole aumento di afflusso di pubblico per le operazioni straordinarie di estumulazione per scadenza di concessione, è possibile contattare telefonicamente il personale dell'uffico Funerario il martedì e mercoledì dalle 14.00 alle 15.30.

Invariati giorni e orari di apertura al pubblico.

Operai al lavoro in via Foscolo per un piano di manutenzione importante del cimitero urbano.

I lavori sono cominciati con la pulizia dei monumenti di pregio e delle tombe dei personaggi monzesi illustri, il piccolo «Famedio» della città.

«Queste persone hanno legato la loro storia a quella di Monza», afferma l’Assessore ai Lavori Pubblici Simone Villa, sottolineando come questi personaggi avessero compreso «che si è grandi quando si contribuisce a “costruire “un’idea di città anche per il futuro».

L’intervento ha interessato una dozzina di monumenti tra i quali la tomba di Mosè Bianchi, pittore della seconda metà dell’Ottocento, scomparso il 15 marzo 1904 all’età di sessantaquattro anni, Antonio Ciminata, medico e professore, cittadino onorario vissuto nella prima metà del Novecento, Gaetano Antonietti, industriale tessile, l’ingegner Giovanni Bergomi, autore dei progetti di via Vittorio Emanuele nel 1879 e di via Volta nel 1886.

Sono stati riqualificati anche il monumento ai caduti di tutte le guerre posato nel 2002 e il campo militare mediante idropulizia delle tombe, ripristino della ghiaia e posa di nuovi fiori in vaso.

«Questi interventi di manutenzione – spiega l’Assessore Simone Villa – sono fondamentali perché danno la misura della cura che l’Amministrazione dedica alla città. Si tratta dei cosiddetti interventi “a chiamata” per riparare le buche, i cedimenti, i marciapiedi sconnessi.

Opere che devono essere realizzate con puntualità e a regola d’arte. A maggior ragione quando si tratta di un luogo sacro per il riposo e il ricordo dei nostri cari, come il cimitero: lo spazio in cui nasce e si custodisce il legame più profondo tra la comunità e la propria storia. Era urgente mettere mano alla struttura, per renderla finalmente più dignitosa».

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 119
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

“Potevano scegliere fra il disonore e la guerra …”

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

(Laura Giulia D’Orso)
Historia magistra vitae. Non dovremmo mai dimenticarlo ed invece, senza lungimiranza, dagli errori o dagli avvenimenti passati, sembra si resti estrani e non si impari nulla!
 
29 - 30 settembre 1938, Monaco, Germania. L'oggetto della Conferenza, tenutasi circa l’anno precedente lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, verteva sulle rivendicazioni tedesche della regione dei Monti Sudeti, posta in territorio cecoslovacco, ma abitata prevalentemente da popolazione di etnia tedesca. L’“Accordo di Monaco” con il quale Francia e Regno Unito cedevano alle richieste della Germania di Hitler, fu siglato dai principali uomini politici dell’epoca, Daladier e Chamberlain.

Leggi tutto...