Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cesano: Tangenziale Nord: approvato il progetto definitivo del nuovo tratto stradale Stampa
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Venerdì 13 Marzo 2020 17:57
Tangenziale Nord: nuovo tratto stradale e ciclabile verso la realizzazione - È stato approvato il progetto definitivo della Tangenziale Nord relativo al tratto più critico perché interessato dal passaggio a livello di via Como a Cesano Maderno. Un risultato molto positivo per la città, arrivato nei giorni scorsi con l'approvazione della delibera da parte della Giunta di Regione Lombardia. L'opera ha avuto un iter lungo e tortuoso, iniziato circa vent'anni fa. Adesso però i nodi principali, riguardanti alcune critiche e perplessità da parte del Comune di Seveso, sembrano sciolti e si potrà procedere verso il traguardo finale.
 
Vantaggi per Cesano Maderno - I lavori riguardano una zona al confine tra Cesano Maderno e Seveso. Verrà realizzato un nuovo tratto stradale di circa 1,5 km che consentirà di eliminare il passaggio a livello di via Como e inoltre di superare il fiume Seveso. È un'opera strategica, che concretizzerà un doppio obiettivo: primo, collegare finalmente al resto della città un quartiere che si trova molto vicino al centro, ma che finora era parzialmente isolato dalla ferrovia e dal passaggio a livello; secondo, migliorare la mobilità cittadina sgravando dal traffico alcune vie centrali e rendendo più sicure le piste ciclabili che il Comune ha in progetto di realizzare.
 
Il progetto - Si tratta di un intervento stradale che era atteso da tempo e che metterà fine  all'isolamento di un quartiere penalizzato dalla presenza del passaggio a livello di via Como. La nuova strada intercetterà l'attuale traffico di attraversamento della città all'altezza della Nazionale dei Giovi - via Volta per uscire nei pressi di via Liberazione al confine con Seveso. Ad accompagnare questa strada anche un percorso ciclopedonale protetto per favorire la mobilità dolce. I percorsi ciclopedonali che l'Amministrazione comunale sta mettendo in cantiere dalla Stazione lungo via San Carlo passando per via Ronzoni saranno più sicuri per via della diminuzione del traffico. Tra gli obiettivi anche la razionalizzazione di spazi di sosta e la riduzione del traffico principalmente lungo l'asse San Carlo - Ronzoni. È previsto nel progetto approvato da Regione Lombardia il superamento del fiume Seveso.
Costo dell'opera - L'investimento è cospicuo: 16 milioni di euro, di cui 10 finanziati da Regione Lombardia, e 6 dal Governo.
Soggetto attuatore e tempi di realizzazione - L'intervento sarà realizzato da Ferrovie Nord e si concluderà entro il 2021.