Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LA CASA DI MARIO E AUGUSTA – CONVOI ONLUS Stampa
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Mercoledì 18 Dicembre 2019 10:19
Lo scorso anno, la signora Amelia, il fratello Mauro e suo figlio, Mattia Fiorilli hanno conosciuto la comunità, gli alloggi per l’autonomia mamma-bambino ed il doposcuola di conVoi onlus di “ Villa Tina”, a Cesano Maderno. Durante l’incontro, i signori Fiorilli hanno raccontato un loro desiderio: rendere la bella villa di Seveso, dove erano cresciuti, figli del Dottor Fiorilli, il medico del paese, nuovamente un luogo di attenzione per le persone, trasformarla in un bene comune. Il confronto delle successive settimane con la famiglia Fiorilli ha generato quello che è diventato il progetto “La casa di Mario e Augusta per mamme con bambino”.
Come tutte le iniziative generative, il progetto nasce da un desiderio, dal gesto di generosità dei signori Fiorilli, che nel 2019 hanno donato la casa ereditata dai genitori (e nonni) Mario e Augusta a conVoi onlus. Il confronto con il Comune di Seveso, in particolare l’Ufficio Tecnico e l’Assessorato ai Servizi Sociali, ha permesso di verificare che nella villa, localizzata in viale Vittorio Veneto 12, ci fossero tutte le condizioni per sviluppare un luogo di accoglienza residenziale per mamme con bambino. Concretamente, la scelta condivisa è stata di realizzare una comunità per 10 persone, un appartamento bilocale (alloggio per l’autonomia) e spazi di incontro per genitori, giovani, persone del territorio.
Grazie al contributo di Fondazione Cariplo e Fondazione della Comunità di Monza e Brianza, di Fondazione Vismara, di Fondazione Banca del Monte di Lombardia ed di un’altra fondazione privata milanese, villa Fiorilli sarà adeguata negli aspetti edilizi ed impiantistici per diventare “La casa di Mario e Augusta” entro l’estate del 2020. Dopo aver verificato con le fondazioni sostenitrici le condizioni di sviluppo e fattibilità economica e finanziaria e condiviso gli obiettivi e le fasi progettuali con gli assessori Ingrid Pontiggia e Alessia Borroni del Comune di Seveso, i lavori di adeguamento della villa sono iniziati il 13 novembre 2019. Ivan Vitali – direttore conVoi onlus