Contenuto Principale

Summer Monza da giugno a settembre

Dal 16 al 18 luglio i Boschetti Reali si trasformeranno in un «contenitore» di «cibo da strada» di q...

MONZA: CERTIFICATI ANAGRAFICI IN TABACCHERIA

Dal 24 settembre 2020 i residenti monzesi possono richiedere presso 11 tabaccherie cittadine dei c...

Il Festival del Parco di Monza. Natura è Cultura

Ideato nel 2017 dall'Associazione Novaluna, il Festival del Parco di Monza è una manifestazione arti...

RISTORAZIONE SCOLASTICA: DAL 13 OTTOBRE AL VIA IL NUOVO MENÙ Partirà il prossimo martedì 13 ottobre

Partirà il prossimo martedì 13 ottobre il nuovo menù nelle mense scolastiche della città che prepara...

IL GRANDE IMPEGNO DEI SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE DURANTE L’EMERGENZA

 La situazione emergenziale determinata dall’epidemia di “coronavirus” ha messo a dura prova il Co...

  • Summer Monza da giugno a settembre

    Martedì 10 Marzo 2020 10:57
  • MONZA: CERTIFICATI ANAGRAFICI IN TABACCHERIA

    Lunedì 16 Marzo 2020 07:20
  • Il Festival del Parco di Monza. Natura è Cultura

    Sabato 04 Aprile 2020 07:02
  • RISTORAZIONE SCOLASTICA: DAL 13 OTTOBRE AL VIA IL NUOVO MENÙ Partirà il prossimo martedì 13 ottobre

    Martedì 07 Aprile 2020 08:12
  • IL GRANDE IMPEGNO DEI SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE DURANTE L’EMERGENZA

    Martedì 14 Aprile 2020 13:11

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

MonzaOggi
Andar per ville con gusto: alla scoperta della cucina delle case reali PDF Stampa E-mail
Martedì 12 Maggio 2015 21:38
140727-001 - villa reale copiaConoscere la Reggia di Monza e le ricche ville nobiliari che costellano la Brianza, gustare la proposta gastronomica dei menù di corte riferiti ai periodi di presenza delle case regnanti in Lombardia, rivivere abitudini e costumi di tempi passati sono alcuni dei preziosi contenuti di Andar per Ville con gusto, progetto culturale e turistico, ideato e promosso dal Centro documentazione Residenze Reali lombarde (CdRR) Una proposta che vede protagonisti i ristoranti del circuito PIATTI DI CORTE, iniziativa patrocinata da Provincia di Monza e Brianza, Comune di Monza e Camera di Commercio di Monza e Brianza, che annovera e promuove alcuni dei più rinomati ristoranti del territorio in occasione di Expo 2015, selezionati in collaborazione con Accademia Italiana della Cucina – Delegazione di Monza e Brianza e con il supporto del Consorzio Cuochi e Ristoratori della Lombardia.
Leggi tutto...
 
Un video per promuovere la buona integrazione PDF Stampa E-mail
Martedì 12 Maggio 2015 10:19
150512 video playerPresentato in anteprima, il video sarà trasmesso durante i Notturni che si terranno il prossimo 23 e 24 maggio nel Roseto della Villa Reale di Monza.
Leggi tutto...
 
Terzo appuntamento con ricette dal mondo PDF Stampa E-mail
Venerdì 08 Maggio 2015 19:35
141101 ciboNella mattinata di Sabato 9 maggio si è tenuto in Sala Maddalena, l’ultimo dei tre incontri promossi dalla Casa delle culture e dedicati al confronto tra stili alimentari di paesi diversi, con uno sguardo anche, in collaborazione con LILT Milano (Lega italiana lotta ai tumori) alle potenzialità dei cibi nel prevenire l’insorgere di disturbi e di patologie.
Leggi tutto...
 
Primavera in piazza sabato e domenica a Monza PDF Stampa E-mail
Venerdì 08 Maggio 2015 15:01
150402 pollice verdeIl centro storico di Monza si tinge di verde per la Primavera in piazza. Domani e domenica infatti in piazza Trento e Trieste e nelle piazze limitrofe sarà allestita una mostra mercato florovivaistica con piante, fiori e installazioni agroalimentari per promuovere i temi legati a Expo 2015.
Leggi tutto...
 
Aumenti di rette e tariffe di nidi e ristorazione scolastica PDF Stampa E-mail
Venerdì 08 Maggio 2015 14:52
“Le tariffe e rette dei servizi cosiddetti a domanda individuale, ad esempio rette dei nidi, ristorazione e trasporti scolastici, subiranno aumenti medi tra il 5 e l’8% annuo interessando quasi esclusivamente le fasce di reddito medio alte e preservando quasi del tutto quelle medio basse”.
Leggi tutto...
 
Accordo di sviluppo tra Monza e Jaxing PDF Stampa E-mail
Mercoledì 06 Maggio 2015 21:56
150506 lanterne cinesiUna delegazione dell’amministrazione di Jaxing guidata da Shao Jianhua, ha fatto visita al primo cittadino di Monza, Roberto Scanagatti, per firmare un protocollo per sviluppare la collaborazione economica, amministrativa, culturale e turistica tra le due città. Jaxing è un popoloso centro urbano cinese nella regione di Shanghai, a pochi chilometri dalla metropoli, in cui risiedono più di 3,6 milioni di abitanti.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 Succ. > Fine >>

Pagina 83 di 99
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

Spegnete la televisione e vivete ... la creazione di due vite parallele

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

 

panchina(Laura Giulia D'Orso). Negli anni '70 da più voci si denunciava il centralismo con cui i mezzi televisivi eludevano le distanze fisiche e culturali per imporre in sincrono e in ogni casa i modelli del «nuovo potere». Oggi il paradigma si è evoluto nella forma ancora più estrema nei social. Nel digitale la tirannide è liquida, istantanea, strutturale. Più che imporla faticosamente nel reale, la si impone forzando il suo involucro impomatato: la digitalizzazione. La nuova parola d'ordine ... digitalizziamo tutto!

La televisione e i suoi nipoti non sono però «un centro elaboratore di messaggi» in modo diretto.

La loro elaborazione sforna piuttosto rappresentazioni, mondi fatti e finiti.

Sui teleschermi non si discute ma si osserva la gente discutere, non si commentano gli eventi ma li si (ri)produce montando immagini, parole e suoni in un tutto coerente che mima tempi e modi della cognizione in presenza. Con la promessa di allargare lo sguardo su realtà altrimenti inaccessibili, le finestre telematiche le incorporano indistintamente nel bagaglio dell'esperienza e della memoria.

 

I «messaggi» passano nell'eccipiente di una narrazione internamente vera e perciò compatibile con le aspettative del pubblico «ben funzionante», le notizie nello storytelling, i giudizi, le emergenze, i bersagli della simpatia o dell'odio nella testimonianza, nel «caso» e nelle trame di Hollywood. Non sbaglia chi identifica in questi strumenti le innovazioni più decisive degli ultimi decenni.

Leggi tutto...