Contenuto Principale

Basta walzer per favore, ne abbiamo le scatole piene

(Laura Giulia D'Orso) Per favore basta dirci bugie. Un intero popolo chiede che le Istituzioni non...

Caratteristiche dei pazienti deceduti positivi a COVID-19 in Italia

(Paolo Mariani) - Pur senza negare la correttezza dei numeri comunicati dai mezzi di informazione ...

Cina vs Italia: ospedali e gara di velocità

(Paolo Mariani) Fermo restando il massimo rispetto per tutti coloro che si sono prodigati e ancora s...

Annullamento delle giornate internazionali della European Academy of Religion 2020

Rimandata la conferenza per 1500 studiosi Bologna, 7 aprile 2020 - A causa dell'emergenza sanitar...

  • Coronavirus, gruppo FS Italiane: misure e iniziative

    Domenica 23 Febbraio 2020 20:55
  • Basta walzer per favore, ne abbiamo le scatole piene

    Martedì 10 Marzo 2020 10:57
  • Caratteristiche dei pazienti deceduti positivi a COVID-19 in Italia

    Lunedì 16 Marzo 2020 07:20
  • Cina vs Italia: ospedali e gara di velocità

    Sabato 04 Aprile 2020 07:02
  • Annullamento delle giornate internazionali della European Academy of Religion 2020

    Martedì 07 Aprile 2020 08:12

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cultura & Tempo Libero
Quadri viventi di Caravaggio PDF Stampa E-mail
Giovedì 07 Febbraio 2019 08:13
190207 caravaggio
 
Cesano: torna la fotografia a Palazzo Arese Borromeo PDF Stampa E-mail
Martedì 29 Gennaio 2019 07:05
Sono due le mostre fotografiche proposte dall'Assessorato alla Cultura di Silvia Boldrini a Palazzo Arese Borromeo "Quando fotografare era diverso" e "I bianco e nero di Giuseppe Varchetta".
Curate da Corrado Mauri,  le rassegne verranno inaugurate alle 17.00 di sabato 2 febbraio e resteranno quindi aperte fino all'ultima domenica del mese ad ingresso libero: dal mercoledì al venerdì, in orario 15.00 - 18.30, mentre  il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.
 
Le conferenze fotografiche - Collegate alle rassegne, saranno due anche i momenti di approfondimento sul tema fotografico, entrambi in Sala Aurora: alle 21.00 di venerdì 8 febbraio, a cura di Corrado Mauri, su "La fotografia in posa, per il bello e opera di qualità", mentre mercoledì 13 febbraio, a cura di Giuseppe Varchetta e di Corrado Mauri, sul tema  "Perché il bianco e nero. Fotografare è oltre l'esitare".
 
Leggi tutto...
 
Una vita da scienziata – I volti del progetto #100esperte PDF Stampa E-mail
Venerdì 18 Gennaio 2019 11:57
Gli scatti fotografici di Gerald Bruneau in una mostra per raccontare l’eccellenza delle scienziate italiane
Fondazione Bracco realizza una mostra per presentare volti e competenze di alcune delle scienziate del progetto #100esperte, nato per valorizzare l’expertise femminile in settori percepiti ancora come dominio maschile. La mostra, con gli scatti del celebre fotografo Gerald Bruneau, è incentrata sulle STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) ed è stata inaugurata il 15 gennaio 2019 a Milano presso il CDI - Centro Diagnostico Italiano, via Saint Bon 20.
 
Numerose ricerche sulla presenza femminile nell’informazione dimostrano infatti che le donne sono raramente interpellate dai media in qualità di esperte. A spiegare e interpretare il mondo sono quasi sempre gli uomini: nell’82% dei casi secondo i risultati nazionali del Global Media Monitoring Project 2015. Per contribuire alla costruzione di una società paritetica, in cui il merito sia il discrimine per carriera e visibilità, nel 2016 è nato il progetto “100 donne contro gli stereotipi” da un’idea dell’Osservatorio di Pavia e dell’Associazione Gi.U.Li.A. in collaborazione con Fondazione Bracco e con il supporto della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.
 
Leggi tutto...
 
Domeniche da favola a Triante PDF Stampa E-mail
Venerdì 18 Gennaio 2019 11:01
(Paolo Mariani) Domenica 27 gennaio 2019 torna al Teatro Triante di Monza la rassegna di teatro ragazzi: "...e un sacco di gente soprattutto bambini"  giunta alla trentaduesima edizione e organizzata dalla cooperativa teatrale La Baracca di Monza in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Monza.
Quest’anno il programma della rassegna comprenderà sei appuntamenti mattutini per i  piccoli dai 18 ai 36 mesi, e da sei proposte pomeridiane dedicate ai bambini dai tre anni.
 
Gli spettacoli per i piccolissimi, della durata di circa 30 minuti,  saranno caratterizzati da coinvolgenti narrazioni accompagnate da morbidi pupazzi, buffi oggetti colorati, sonagli e campanelli o piccoli personaggi di stoffa.
 
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 70
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

“Potevano scegliere fra il disonore e la guerra …”

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

(Laura Giulia D’Orso)
Historia magistra vitae. Non dovremmo mai dimenticarlo ed invece, senza lungimiranza, dagli errori o dagli avvenimenti passati, sembra si resti estrani e non si impari nulla!
 
29 - 30 settembre 1938, Monaco, Germania. L'oggetto della Conferenza, tenutasi circa l’anno precedente lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, verteva sulle rivendicazioni tedesche della regione dei Monti Sudeti, posta in territorio cecoslovacco, ma abitata prevalentemente da popolazione di etnia tedesca. L’“Accordo di Monaco” con il quale Francia e Regno Unito cedevano alle richieste della Germania di Hitler, fu siglato dai principali uomini politici dell’epoca, Daladier e Chamberlain.

Leggi tutto...