Contenuto Principale

Equitalia: è impreciso dire "rottamazione"

(Laura Giulia D’Orso) E’ iniziato il conto alla rovescia per la rottamazione degli interessi e more ...

Contrordine ragazzi, non è importante imparare le lingue

(Laura Giulia D’Orso) Frequentare un corso di lingua straniera, conoscere il francese, dialogare in ...

Definiti i contributi IVS 2017 di artigiani e commercianti

(Laura Giulia D’Orso) Il contributo IVS (Invalidità, Vecchiaia, Superstiti) è una forma di contribuz...

Le novità del Modello 730/2017

A partire dal 15 Aprile 2017, il modello 730 precompilato verrà messo a disposizione del contribuent...

Comunicazione IVA e liquidazioni periodiche

Il D.L. 193/2016, convertito in L. 225/2016, ha previsto dal 2017 un nuovo adempimento fiscale consi...

  • Equitalia: è impreciso dire "rottamazione"

    Mercoledì 02 Novembre 2016 07:25
  • Contrordine ragazzi, non è importante imparare le lingue

    Giovedì 15 Dicembre 2016 07:28
  • Definiti i contributi IVS 2017 di artigiani e commercianti

    Martedì 21 Febbraio 2017 07:14
  • Le novità del Modello 730/2017

    Venerdì 07 Aprile 2017 06:41
  • Comunicazione IVA e liquidazioni periodiche

    Giovedì 04 Maggio 2017 05:35

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cultura & Tempo Libero
Pasto Sospeso del Rotary Club PDF Stampa E-mail
Domenica 04 Dicembre 2016 07:37
Il progetto «Pasto sospeso», ispirandosi alla tradizione del «caffè sospeso» di origine napoletana, vuole produrre un aiuto concreto alla sempre maggiore necessità di erogazione di pasti alle perso-ne che si trovano in stato di necessità.
Leggi tutto...
 
A Crema: Concerto Benefico Pro Terremotati PDF Stampa E-mail
Venerdì 02 Dicembre 2016 10:25
Auser Comprensorio di Cremona, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Crema e della Provincia di Cremona, organizza per il giorno Sabato 10 dicembre 2016 alle ore 21:00 una iniziativa, presso l'Auditorium Fondazione Benefattori Cremaschi (via Zurla – Crema), che ha come scopo quello di raccogliere fondi che saranno destinati alla ricostruzione delle zone terremotate. Si tratta del terzo appuntamento benefico con la musica, dopo i successi delle serate organizzate da Auser a Cremona (19 novembre) e a Casalmaggiore (26 novembre), sempre a favore dei terremotati del centro Italia.
Leggi tutto...
 
Il Presidente del Tribunale ospite del Lions Club Monza Corona Ferrea PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Giovedì 01 Dicembre 2016 12:48
161201 lions e giustizia(Paolo Paleari) Un anno sociale dedicato alla Giustizia. E’ questo il cammino intrapreso dal Lions Club Monza Corona Ferrea sotto gli auspici del suo Presidente, Francesco La Rosa, che ha messo in calendario una serie di interessanti incontri con i principali rappresentanti del Tribunale di Monza, della Procura, degli Avvocati.
Leggi tutto...
 
Il Fontanile della Pelucca: storia e idrografia PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Sabato 19 Novembre 2016 07:24
161119 Il Fontanile della Pelucca cover(Redazione) E’ stato presentato nella sede della Provincia a Monza “Il Fontanile della Pelucca”, di Pompeo Casati, Domenico d’Alessio, Paolo Paleari, pregevole pubblicazione che alle consuete note storiche e alla disamina idrogeologica unisce un notevole apparato iconografico e una proposta d’uso per quanto può ancora offrire questo corso d’acqua nel primissimo tratto, entro pochi metri dalla sua origine.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 59
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

Se Starbucks non conosce bene la storia d’Italia

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

(Laura Giulia D’Orso) Correva l’anno 1882 e il governo italiano guidato da Depretis comprava la Baia di Assab dalla società Rubattino per 104.100 lire. Lo Stato Italiano decideva quindi di avviare la sua politica coloniale seguendo l’esempio di altri stati europei come la Francia, il Belgio e l’Inghilterra. Da un lato, c’era il desiderio di non essere assenti dalla spartizione del continente africano, dall'altro c’era la reale necessità di trovare uno sbocco alla sovrabbondanza della popolazione.

Leggi tutto...

 
>