Contenuto Principale

FISE ARE accoglie con plauso l'approvazione del Ddl Concorrenza

Fise Are, Associazione Imprese Servizi di Recapito Postale e Parcel accoglie con plauso l'approvaz...

Disoccupazione in calo in Italia: il commento di ALDAI-Federmanager

ALDAI-Federmanager guarda con cauto ottimismo ai dati sull'occupazione, analogamente a quanto esplic...

Gli adolescenti temono l'intelligenza artificiale

A Teen Parade di Radioimmaginaria gli adolescenti hanno parlato del loro futuro lavorativo e di ro...

Previsioni di assunzioni in crescita in Italia

Cresce al 3% la previsione di assunzioni in Italia per il prossimo trimestre I datori di lavoro m...

Vendite a domicilio in aumento

Il presidente di Univendita Ciro Sinatra: «Risultati migliori rispetto al commercio tradizionale, ...

  • FISE ARE accoglie con plauso l'approvazione del Ddl Concorrenza

    Lunedì 07 Agosto 2017 21:28
  • Disoccupazione in calo in Italia: il commento di ALDAI-Federmanager

    Lunedì 07 Agosto 2017 21:33
  • Gli adolescenti temono l'intelligenza artificiale

    Domenica 10 Settembre 2017 20:48
  • Previsioni di assunzioni in crescita in Italia

    Giovedì 14 Settembre 2017 05:43
  • Vendite a domicilio in aumento

    Martedì 19 Settembre 2017 06:09

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cultura & Tempo Libero
Corsa podistica in memoria di Massimiliano Pelli PDF Stampa E-mail
Lunedì 15 Settembre 2014 06:17
140915 volantinoMassiPelliFRDomenica 5 ottobre si terrà alle ore 10.00, presso il Parco di Monza, il “Terzo Trofeo Massi Pelli”, una corsa podistica non competitiva organizzata dall'associazione Vital Italy Onlus e patrocinata dal Comune di Monza.
Con partenza all'ingresso principale del Parco (Viale dei Tigli), l'evento è aperto a tutti: adulti, ragazzi (sotto i 14 anni è obbligatorio l'accompagnamento di un adulto) e anche disabili potranno scegliere tra i due percorsi disponibili di 5 o 10 Km. Come nelle scorse edizioni (2012 e 2013), ai partecipanti saranno offerti piacevoli “pacchi gara”, ricchi di gadget e cibarie offerti da aziende del territorio.
Come quota di iscrizione, per entrambi i tracciati, è prevista una donazione a partire da 10 euro che comprende la t-shirt dell'evento (per i primi 300 iscritti), l'accesso all'area ristoro e l'assistenza medica.
Leggi tutto...
 
Ottoni e canto al Belvedere della Villa Reale PDF Stampa E-mail
Venerdì 12 Settembre 2014 12:31
Domenica 14 settembre al Belvedere della Villa Reale di Monza, appena restituita allo splendore di un tempo dopo i raffinati restauri a cura di Nuova Villa Reale Monza Spa, si terranno due concerti degli allievi dell’Accademia Teatro alla Scala, l’istituzione formativa che prepara i futuri professionisti dello spettacolo dal vivo, coltivandone le doti e valorizzandone i talenti.
Leggi tutto...
 
Villa Reale: un weekend ricco di appuntamenti PDF Stampa E-mail
Venerdì 12 Settembre 2014 12:20
140727-001 - villa reale copiaLa Villa Reale di Monza, dopo il grande successo di pubblico dei primi giorni di riapertura con oltre 12.580 visitatori, sarà la nuova protagonista del cartellone culturale della Città, con un ricco calendario appuntamenti aperti al pubblico durante il weekend.
Leggi tutto...
 
Monza & La Brianza negli anni 20 del Novecento PDF Stampa E-mail
Venerdì 12 Settembre 2014 09:33
140912 Monza e La Brianza negli anni 20 del NovecentoL’opera ripresenta le due monografie “Le cento città d’Italia” uscite dai tipi della Sonzogno dal 1924 al 1929 sul nostro territorio. Esistono peraltro anche altre pubblicazioni con medesimo titolo. Dalla critica queste monografie sono considerate la maggiore e la più organica documentazione fotografica dell’Italia degli anni Venti del Novecento.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 Succ. > Fine >>

Pagina 58 di 62
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

Se Starbucks non conosce bene la storia d’Italia

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

(Laura Giulia D’Orso) Correva l’anno 1882 e il governo italiano guidato da Depretis comprava la Baia di Assab dalla società Rubattino per 104.100 lire. Lo Stato Italiano decideva quindi di avviare la sua politica coloniale seguendo l’esempio di altri stati europei come la Francia, il Belgio e l’Inghilterra. Da un lato, c’era il desiderio di non essere assenti dalla spartizione del continente africano, dall'altro c’era la reale necessità di trovare uno sbocco alla sovrabbondanza della popolazione.

Leggi tutto...

 
>