Contenuto Principale

Basta walzer per favore, ne abbiamo le scatole piene

(Laura Giulia D'Orso) Per favore basta dirci bugie. Un intero popolo chiede che le Istituzioni non...

Caratteristiche dei pazienti deceduti positivi a COVID-19 in Italia

(Paolo Mariani) - Pur senza negare la correttezza dei numeri comunicati dai mezzi di informazione ...

Cina vs Italia: ospedali e gara di velocità

(Paolo Mariani) Fermo restando il massimo rispetto per tutti coloro che si sono prodigati e ancora s...

Annullamento delle giornate internazionali della European Academy of Religion 2020

Rimandata la conferenza per 1500 studiosi Bologna, 7 aprile 2020 - A causa dell'emergenza sanitar...

  • Coronavirus, gruppo FS Italiane: misure e iniziative

    Domenica 23 Febbraio 2020 20:55
  • Basta walzer per favore, ne abbiamo le scatole piene

    Martedì 10 Marzo 2020 10:57
  • Caratteristiche dei pazienti deceduti positivi a COVID-19 in Italia

    Lunedì 16 Marzo 2020 07:20
  • Cina vs Italia: ospedali e gara di velocità

    Sabato 04 Aprile 2020 07:02
  • Annullamento delle giornate internazionali della European Academy of Religion 2020

    Martedì 07 Aprile 2020 08:12

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cultura & Tempo Libero
7 Maggio e 21 Maggio 2019: Monza Family - Minori a rischio e famiglie vulnerabili. PDF Stampa E-mail
Martedì 07 Maggio 2019 08:16
minori a rischioContinua il percorso educativo rivolto ad operatori sociali, sanitari e ai genitori, per offrire spunti di riflessione sulla valorizzazione del rapporto con gli adolescenti e con i propri figli in un'età particolarmente delicata dello sviluppo della persona. L'iniziativa rientra nel progetto di co-programmazione e co-progettazione del welfare Monza Family, con l'obiettivo di condividere progetti sociali innovativi in grado di sostenere lo sviluppo della comunità.
Mmartedì 7 maggio, dalle ore 17 alle ore 19 (Società San Fruttuoso Calcio, via Montanari 2) "Sport: una questione di appartenenza". Incontro rivolto a genitori, allenatori, educatori, insegnanti e ragazzi: un‘occasione per riflettere sul significato e sul valore educativo dell’azione sportiva e ludica, per i ragazzi e le famiglie. Interverranno: Don Luca Magnani- Responsabile della Pastorale Giovanile Comunità Pastorale 4 Evangelisti Alessio Martino- Allenatore, Campione Italiano Professionisti Muay Thai Nicoletta Porzano- Psicopedagogista, Counselor Martedì 21 maggio, dalle ore 17 alle ore 19 (Binario 7 - sala Picasso) "Percorsi educativi: una questione di consapevolezza e identità", con Raffaella Fumagalli assistente sociale - Ufficio Famiglie e Minori Comune di Monza e con Dott.ssa Renata Nacinovich primario Neuropschiatria infantile Ospedale San Gerardo di Monza.
Leggi tutto...
 
Teatro alla Scala. Plácido Domingo baritono nella Traviata PDF Stampa E-mail
Domenica 05 Maggio 2019 17:00
(Vittoria Lìcari) La presenza di Plácido Domingo nei panni baritonali di Giorgio Germont costituisce indubbiamente la ragione di gran parte della curiosità e dell'interesse che hanno circondato le tre rappresentazioni di marzo della Traviata al Teatro alla Scala, prova ne siano gli scroscianti applausi che accoglievano il grande cantante non appena faceva il suo ingresso in scena.
 
Al di là di questa naturale e giustificata attesa, queste ultime recite del capolavoro verdiano – che facevano seguito a quelle di gennaio e febbraio, dirette da Myung-Whun Chung, con Marina Rebeka protagonista e Leo Nucci nei panni di papà Germont – suscitavano  interesse anche per la presenza del soprano statunitense Angel Blue, già nota al pubblico della Scala come Musetta nella Bohème e Clara in Porgy and Bess, che per la prima volta affrontava a Milano un ruolo tanto più impegnativo rispetto ai precedenti.
 
Leggi tutto...
 
Voto on line per la Biblioteca Cederna fino al 5 maggio PDF Stampa E-mail
Giovedì 25 Aprile 2019 20:20
Voto on line per la Biblioteca Cederna fino al 5 maggio Questo l’obiettivo del progetto con cui il Comune di Monza partecipa a “Le reti del cuore”, il bando promosso da RetiPiù, società di distribuzione del gas del Gruppo AEB/Gelsia, e BrianzAcque, gestore unico del ciclo idrico integrato nella Provincia di Monza e della Brianza, per tutelare il patrimonio culturale dei Comuni brianzoli. Spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Simone Villa che con questo progetto si vuole riportare la struttura al centro della vita sociale di Cederna. Il progetto prevede tre ambiti di intervento: la riorganizzazione degli spazi ripristinando anche il collegamento originario tra i due piani si avrà uno sviluppo innovativo dei servizi bibliotecari, con spazi per la consultazione e l’uso delle nuove tecnologie. la riduzione del consumo energetico con la sostituzione degli infissi esistenti l’adeguamento normativo degli impianti igienico – sanitario e antincendio.
Leggi tutto...
 
Monza capitale dell'Acquarello PDF Stampa E-mail
Martedì 23 Aprile 2019 10:25

monza in acquarello3-4-5 maggio 2019 - Centro storico -Festival Internazionale dell'Acquarello

"La Bellezza dell'Acqua in mostra"

Mostre, workshop, conferenze, pittura en plein air.

“Monza in Acquarello” intende trasmettere emozioni fatte di colori e immagini modulate dai maggiori Maestri dell’acquarello, provenienti da tutto il mondo che dipingeranno en plein air nelle vie del centro storico ricercando l’angolo più incantevole da ritrarre.

Programma:

VENERDI' 3 MAGGIO

PORTICO DELL'ARENGARIO ore 11.00, 13.00, 15.00 -  Esibizione ore 17.30 - Inaugurazione

PIAZZA DUOMO

Diario di viaggio

SALA MADDALENA dalle ore 14 alle 17 - Demo (posti a sedere)

MUSEI CIVICI Conferenze in pillole e Workshop (posti a sedere)

ROSETO dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 14 alle 16 - Workshop e Plein air

LICEO ZUCCHI ore 10, 14, 16 - Esibizioni nel chiostro

CENTRO STORICO Plein Air

GALLERIA CIVICA Punto Social (posti a sedere)

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 70
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

“Potevano scegliere fra il disonore e la guerra …”

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

(Laura Giulia D’Orso)
Historia magistra vitae. Non dovremmo mai dimenticarlo ed invece, senza lungimiranza, dagli errori o dagli avvenimenti passati, sembra si resti estrani e non si impari nulla!
 
29 - 30 settembre 1938, Monaco, Germania. L'oggetto della Conferenza, tenutasi circa l’anno precedente lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, verteva sulle rivendicazioni tedesche della regione dei Monti Sudeti, posta in territorio cecoslovacco, ma abitata prevalentemente da popolazione di etnia tedesca. L’“Accordo di Monaco” con il quale Francia e Regno Unito cedevano alle richieste della Germania di Hitler, fu siglato dai principali uomini politici dell’epoca, Daladier e Chamberlain.

Leggi tutto...