Contenuto Principale

Equitalia: è impreciso dire "rottamazione"

(Laura Giulia D’Orso) E’ iniziato il conto alla rovescia per la rottamazione degli interessi e more ...

Contrordine ragazzi, non è importante imparare le lingue

(Laura Giulia D’Orso) Frequentare un corso di lingua straniera, conoscere il francese, dialogare in ...

Definiti i contributi IVS 2017 di artigiani e commercianti

(Laura Giulia D’Orso) Il contributo IVS (Invalidità, Vecchiaia, Superstiti) è una forma di contribuz...

Le novità del Modello 730/2017

A partire dal 15 Aprile 2017, il modello 730 precompilato verrà messo a disposizione del contribuent...

Comunicazione IVA e liquidazioni periodiche

Il D.L. 193/2016, convertito in L. 225/2016, ha previsto dal 2017 un nuovo adempimento fiscale consi...

  • Equitalia: è impreciso dire "rottamazione"

    Mercoledì 02 Novembre 2016 07:25
  • Contrordine ragazzi, non è importante imparare le lingue

    Giovedì 15 Dicembre 2016 07:28
  • Definiti i contributi IVS 2017 di artigiani e commercianti

    Martedì 21 Febbraio 2017 07:14
  • Le novità del Modello 730/2017

    Venerdì 07 Aprile 2017 06:41
  • Comunicazione IVA e liquidazioni periodiche

    Giovedì 04 Maggio 2017 05:35

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cultura & Tempo Libero
Seregno: la storia Marylin Monroe in musica al teatro Santa Valeria PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Mercoledì 25 Gennaio 2017 23:21
170125 marylin  musicalUn musical appassionante e travolgente capace di raccontare in un paio di ore tutta la vita e i retroscena di uno dei più grandi miti di Hollywood: Norma Jeane Baker, in arte Marilyn Monroe.
Leggi tutto...
 
"Natura che Cura" per spiegare a scuola la medicina naturale PDF Stampa E-mail
Lunedì 16 Gennaio 2017 21:07
Il progetto è dedicato agli studenti dagli 8 ai 13 anni e alle loro famiglie con lo scopo di sensibilizzare i giovani alla prevenzione delle malattie attraverso stili di vita salutari

Il progetto "Natura che Cura" per l'anno scolastico 2016/2017 coinvolgerà molte scuole su tutto il territorio nazionale in una serie di incontri tra studenti e medici. Il progetto AMIOT - Associazione Medica Italiana di Omotossicologia - con il contributo incondizionato di GUNA S.p.A, prevede l'utilizzo di un kit multimediale per aumentare la conoscenza degli studenti sul tema della prevenzione delle malattie a 360° mediante corretti stili di vita e sull'uso consapevole e appropriato delle medicine di origine biologico-naturale.

Leggi tutto...
 
Teatro alla Scala. Concerto di Matthias Görne e Christoph Eschenbach PDF Stampa E-mail
Giovedì 12 Gennaio 2017 07:30
170112 GOERNE Marco Borggreve for harmonia mundi 2010(Vittoria Licari) “Perplessità” è il termine che meglio riassume le reazioni di chi scrive al concerto che il baritono Matthias Görne e il pianista Christoph Eschenbach hanno tenuto alla Scala a conclusione del ciclo 2015/2016 dei concerti di canto. E la perplessità era generale e palpabile fra il pubblico che, al termine della serata, ha lasciato che gli artisti si congedassero dopo avere concesso un solo bis – Du bist wie eine Blume – che peraltro era stato evidentemente richiesto per pura educazione.
Leggi tutto...
 
Teatro alla Scala. Porgy and Bess PDF Stampa E-mail
Giovedì 12 Gennaio 2017 07:23

170112 PORGY AND BESS(Vittoria Lìcari) Quando, nel 1928, era partito per l’Europa, il trentenne George Gershwin , nato a New York da genitori ebrei russi, non era ancora un compositore completo. Il suo talento musicale si era rivelato molto presto e già fra il 1920 e il 1924 aveva raggiunto la fama pubblicando oltre un centinaio di canzoni che avevano fatto seguito al suo primo successo discografico, Swanee, che era stato interpretato dal celebre cantante Al Jolson.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 58
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

Se Starbucks non conosce bene la storia d’Italia

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

(Laura Giulia D’Orso) Correva l’anno 1882 e il governo italiano guidato da Depretis comprava la Baia di Assab dalla società Rubattino per 104.100 lire. Lo Stato Italiano decideva quindi di avviare la sua politica coloniale seguendo l’esempio di altri stati europei come la Francia, il Belgio e l’Inghilterra. Da un lato, c’era il desiderio di non essere assenti dalla spartizione del continente africano, dall'altro c’era la reale necessità di trovare uno sbocco alla sovrabbondanza della popolazione.

Leggi tutto...

 
>