Contenuto Principale

Blocco veicoli inquinanti dal 1 ottobre

Per migliorare la qualità dell’aria Regione Lombardia mette in atto dei provvedimenti per ridurre le...

La 12 ore di Monza fa la storia con Colnago

Si terrà di fine state, in  notturna andamento lento, non vuole essere unq competizione, a volte and...

BOOKCITY MILANO 2019 13-17 novembre

La grande festa partecipata dei libri, degli autori, dei lettori e dell'editoria e incontri con gl...

Statua Arengario: concorso on line per finanziare il restauro

Un concorso online per finanziare il restauro della statua che si nasconde tra le arcate dell’Arenga...

Manovra e bonus casa: un passo indietro sarebbe molto grave

Non è ancora chiaro se ci sarà o meno una proroga del bonus mobili, la misura fiscale che permette...

  • Blocco veicoli inquinanti dal 1 ottobre

    Lunedì 07 Agosto 2017 21:28
  • La 12 ore di Monza fa la storia con Colnago

    Lunedì 07 Agosto 2017 21:33
  • BOOKCITY MILANO 2019 13-17 novembre

    Giovedì 14 Settembre 2017 05:43
  • Statua Arengario: concorso on line per finanziare il restauro

    Sabato 07 Ottobre 2017 10:00
  • Manovra e bonus casa: un passo indietro sarebbe molto grave

    Giovedì 19 Ottobre 2017 06:03

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Teamservicecar, sabato via al campionato contro il Valdagno PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Giovedì 26 Settembre 2019 10:00
Teamservicecar, sabato via al campionato contro il Valdagno Parte sabato sera la stagione del Teamservicecar, che alle 20.45 al PalaRovagnati affronterà il Valdagno. I ragazzi di Colamaria negli ultimi giorni hanno lavorato duramente e il carico di lavoro si è ampiamente manifestato nel corso del Torneo Città di Correggio disputato lo scorso weekend, in cui sono incappati in un pesante ko contro i padroni di casa (7-1), vincendo in rimonta contro l’Amatori Modena (6-3, partendo da uno 0-2 iniziale), formazione di A2 in cui milita Martin Montivero, Ieri sera sulla pista del Lodi, con una rosa rimaneggiata, si è giocato un test match con vittoria dei giallorossi per 7-1. Quela contro l'ex Lucas Martinez è stata l’ultima partita amichevole prima del debutto con il Valdagno: una sfida che si presenta decisamente ardua. Gli avversari I veneti hanno mantenuto buona parte dell’ossatura della passata stagione, in cui ha sfiorato la finale di WSE Cup (fuori con il Sarzana in semifinale) e perso all’ultimo secondo dei supplementari la sfida di gara di semifinale playoff, sciupando due reti di vantaggio sul Forte dei Marmi e chiudendo nella maniera più atroce un’annata positiva. Il cambio principale riguarda la panchina, con l’addio di Vanzo, avvicendato con Juan Oviedo, che dopo l’esperienza al Pordenone si trova proiettato nella massima serie con il ruolo di head coach. In porta non troviamo più il mito Guillem Trabal, ma il giovane talento Bruno Sgaria, che pare seguire le orme di un grande “collega” come Ricky Gnata, cresciuto a Breganze e maturato a Valdagno. In riva all’Agno si festeggia il ritorno in Italia di Enric Torner, che dopo aver lasciato il Forte ha vissuto un’annata in chiaroscuro nell’anonimato di Girona. Un altro cavallo di ritorno è Mattia Cocco, che regalerà importanti minuti di qualità, mentre è da sottolineare l’inserimento di Brendolin, che per la prima volta in carriera metterà la sua capacità realizzativa a disposizione di un club che punta in alto. Campagna abbonamenti Sabato sarà possibile acquistare l’abbonamento stagionale a prezzi ultra vantaggiosi: 50 € per le 13 gare di Campionato (€ 3.85 a partita) e 80 € per l’abbonamento Europa, che comprende le sfide di A1 e le tre partite di Eurolega, con un notevole risparmio economico. L’ingresso alla singola partita sarà invece con un biglietto unico a 5 €, con omaggio fino a 14 anni.
 
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

L'umanità è diventata litigiosa per volontà.

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Anche gli animali litigano, ma per qualcosa o qualcuno, ovvero per fame, per difendere i cuccioli, per il controllo del branco o di un territorio. E alla fine uno dei due litiganti, spesso, muore. Non obbediscono ad alcuna legge se non quella della natura. Non professano alcun credo, storia o cultura: seguono, semplicemente, il loro istinto.

Leggi tutto...