Contenuto Principale

Contrordine ragazzi, non è importante imparare le lingue

(Laura Giulia D’Orso) Frequentare un corso di lingua straniera, conoscere il francese, dialogare in ...

FISE ARE accoglie con plauso l'approvazione del Ddl Concorrenza

Fise Are, Associazione Imprese Servizi di Recapito Postale e Parcel accoglie con plauso l'approvaz...

Disoccupazione in calo in Italia: il commento di ALDAI-Federmanager

ALDAI-Federmanager guarda con cauto ottimismo ai dati sull'occupazione, analogamente a quanto esplic...

Gli adolescenti temono l'intelligenza artificiale

A Teen Parade di Radioimmaginaria gli adolescenti hanno parlato del loro futuro lavorativo e di ro...

Previsioni di assunzioni in crescita in Italia

Cresce al 3% la previsione di assunzioni in Italia per il prossimo trimestre I datori di lavoro m...

  • Contrordine ragazzi, non è importante imparare le lingue

    Giovedì 15 Dicembre 2016 07:28
  • FISE ARE accoglie con plauso l'approvazione del Ddl Concorrenza

    Lunedì 07 Agosto 2017 21:28
  • Disoccupazione in calo in Italia: il commento di ALDAI-Federmanager

    Lunedì 07 Agosto 2017 21:33
  • Gli adolescenti temono l'intelligenza artificiale

    Domenica 10 Settembre 2017 20:48
  • Previsioni di assunzioni in crescita in Italia

    Giovedì 14 Settembre 2017 05:43

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Benessere & Salute
Monza: pubblico e privato insieme per una sanità di qualità PDF Stampa E-mail
Lunedì 20 Aprile 2015 10:32
150420 inaugurazione ML verga02(Laura G. D’Orso) In un periodo dove la sanità è nell’occhio del ciclone con liste di attesa lunghissime, carenza di personale specializzato e continui tagli ai servizi, Monza e la Lombardia si confermano invece fiore all’occhiello e aiuto concreto per i malati grazie ad un legame strategico che coniuga l’attività di ricerca della Fondazione Tettamanti, il Settore clinico dell’Ospedale San Gerardo di Monza e l’aspetto assistenziale curato nei minimi dettagli dal Centro Maria Letizia Verga per lo Studio delle leucemia infantili.  
Leggi tutto...
 
Dal Tubero al Piatto a Milano fino al 28 giugno PDF Stampa E-mail
Venerdì 17 Aprile 2015 20:26
150417 patateSan Carlo Gruppo Alimentare S.p.A. ha organizzato presso il Museo di Storia Naturale di Corso Venezia 55 a Milano l’iniziativa didattica San Carlo Lab - “Dal tubero al piatto”, pensata per i piccoli visitatori di “Food - La scienza dai semi al piatto”, la mostra che svela tutti i segreti del cibo, dall’origine al piatto finito, che si inserisce nell’ambito delle iniziative Fuori Expo.
Leggi tutto...
 
Diabete e malattie metaboliche: incontri nei Centri Anziani di Cesano PDF Stampa E-mail
Venerdì 17 Aprile 2015 20:18
140214 ospedaleLe Farmacie Comunali informano gli anziani su "diabete e malattie metaboliche" - Dopo successo degli incontri dello scorso autunno dedicati all'osteoporosi, una nuova serie di appuntamenti viene proposta dalle Farmacie Comunali gestite da ASSP in collaborazione con i Centri Anziani sul tema "diabete e malattie metaboliche".
Leggi tutto...
 
Aperitivo con Alzheimer PDF Stampa E-mail
Giovedì 09 Aprile 2015 15:10
150409 cervelloUno dei problemi per chi vive con un malato di Alzheimer è rappresentato dalla comunicazione.
La persona affetta da Alzheimer presenta gravi problemi di comunicazione, e i familiari devono cercare di individuare i messaggi non verbali del malato: osservando accuratamente le sue reazioni si potranno capire le sue paure, i suoi disagi, i suoi desideri e i suoi bisogni. Migliorando la comunicazione si ottengono molti risultati: si toglie il malato dal drammatico stato di isolamento in cui si trova; si riduce il senso di impotenza, irritazione, frustrazione che colpisce il caregiver quando non riesce a “capire o farsi capire”.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 9
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

Se Starbucks non conosce bene la storia d’Italia

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

(Laura Giulia D’Orso) Correva l’anno 1882 e il governo italiano guidato da Depretis comprava la Baia di Assab dalla società Rubattino per 104.100 lire. Lo Stato Italiano decideva quindi di avviare la sua politica coloniale seguendo l’esempio di altri stati europei come la Francia, il Belgio e l’Inghilterra. Da un lato, c’era il desiderio di non essere assenti dalla spartizione del continente africano, dall'altro c’era la reale necessità di trovare uno sbocco alla sovrabbondanza della popolazione.

Leggi tutto...

 
>