Contenuto Principale

Basta walzer per favore, ne abbiamo le scatole piene

(Laura Giulia D'Orso) Per favore basta dirci bugie. Un intero popolo chiede che le Istituzioni non...

Caratteristiche dei pazienti deceduti positivi a COVID-19 in Italia

(Paolo Mariani) - Pur senza negare la correttezza dei numeri comunicati dai mezzi di informazione ...

Cina vs Italia: ospedali e gara di velocità

(Paolo Mariani) Fermo restando il massimo rispetto per tutti coloro che si sono prodigati e ancora s...

Annullamento delle giornate internazionali della European Academy of Religion 2020

Rimandata la conferenza per 1500 studiosi Bologna, 7 aprile 2020 - A causa dell'emergenza sanitar...

  • Coronavirus, gruppo FS Italiane: misure e iniziative

    Domenica 23 Febbraio 2020 20:55
  • Basta walzer per favore, ne abbiamo le scatole piene

    Martedì 10 Marzo 2020 10:57
  • Caratteristiche dei pazienti deceduti positivi a COVID-19 in Italia

    Lunedì 16 Marzo 2020 07:20
  • Cina vs Italia: ospedali e gara di velocità

    Sabato 04 Aprile 2020 07:02
  • Annullamento delle giornate internazionali della European Academy of Religion 2020

    Martedì 07 Aprile 2020 08:12

Scelti da Noi

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Benessere & Salute
Monza: prima edizione della Settimana Nazionale della Dislessia PDF Stampa E-mail
Mercoledì 05 Ottobre 2016 06:21
L’iniziativa si svolge in contemporanea in tutta Italia e prevede la partecipazione di oltre 75.000 persone, nelle piazze, scuole, comuni e teatri di 92 province italiane; il tutto sarà gestito da oltre 1.500 volontari parte delle 98 sezioni attive di AID dislocate su tutto il territorio nazionale.
Da martedì 4 ottobre a lunedì 10 ottobre, a Monza e in altre 90 città italiane, AID, Associazione Italiana Dislessia promuoverà oltre 600 tra eventi, laboratori e spettacoli, in occasione della 1° Settimana Nazionale della Dislessia.
Leggi tutto...
 
Disabilità e qualità della vita PDF Stampa E-mail
Mercoledì 21 Settembre 2016 21:44
La Fondazione Sergio Colombo in collaborazione con il Comune di Arcore organizza tre serate per confrontarsi e ragionare insieme sul futuro delle persone con disabilità.

Leggi tutto...
 
Due incontri per chi si occupa di cura e assistenza all’anziano PDF Stampa E-mail
Mercoledì 21 Settembre 2016 21:28
Giovedì 22 e giovedì 29 settembre la residenza Anni Azzurri Villa Reale di Monza organizza due incontri dedicati ai familiari che si occupano di cura e assistenza dell’anziano per dare voce alle loro aspettative, bisogni e vissuti emotivi

 

Leggi tutto...
 
Delta Design dona un defibrillatore Consegnato alla scuola di Lesmo PDF Stampa E-mail
Giovedì 15 Settembre 2016 20:22
Si conclude così l'iniziativa Bimbi Sicuri organizzata dall'azienda di Lesmo in collaborazione con l'associazione Salvagente Monza.

Si è tenuta nella mattina di martedì 13 settembre, a pochi giorni dall'avvio delle attività scolastiche, la consegna ufficiale del defibrillatore all'Istituto Comprensivo di Lesmo.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 10
Ricerca / Colonna destra
Segui i nostri feed per essere sempre aggiornato!

L' Editoriale

“Potevano scegliere fra il disonore e la guerra …”

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

(Laura Giulia D’Orso)
Historia magistra vitae. Non dovremmo mai dimenticarlo ed invece, senza lungimiranza, dagli errori o dagli avvenimenti passati, sembra si resti estrani e non si impari nulla!
 
29 - 30 settembre 1938, Monaco, Germania. L'oggetto della Conferenza, tenutasi circa l’anno precedente lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, verteva sulle rivendicazioni tedesche della regione dei Monti Sudeti, posta in territorio cecoslovacco, ma abitata prevalentemente da popolazione di etnia tedesca. L’“Accordo di Monaco” con il quale Francia e Regno Unito cedevano alle richieste della Germania di Hitler, fu siglato dai principali uomini politici dell’epoca, Daladier e Chamberlain.

Leggi tutto...