Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Via Manzoni riapre al traffico dopo ilavori estivi Stampa
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Venerdì 23 Agosto 2019 07:06

via manzoni fine lavori focusLa prima macchina passerà nella notte tra domenica 25 e lunedì 26 agosto. Riapre, dopo poco più di due mesi di cantiere, via Manzoni. «Abbiamo rispettato i tempi e, al ritorno al lavoro o a scuola, i monzesi si troveranno a percorrere una delle porte d’ingresso della città completamente riqualificata», dichiara soddisfatto l’Assessore ai Lavori Pubblici Simone Villa.

Il cantiere. I lavori, iniziati lo scorso 17 giugno, hanno consentito di riasfaltare completamente la strada, con il rifacimento del sottofondo e la stesura del tappetino. Rifatti anche entrambi i marciapiedi in porfido nel tratto compreso tra via Cavallotti e via Missori. L’investimento complessivo di 350 mila euro per un totale di oltre 500 metri di lunghezza. Disagi limitati grazie ai percorsi alternativi. «Per completare i lavori entro il mese di agosto – spiega l’Assessore – abbiamo dovuto chiudere interamente il tratto stradale. Le ripercussioni sul traffico cittadino sono state importanti, ma il “piano del traffico” che abbiamo pensato ha retto bene e non abbiamo registrato grandi problemi. Ciò grazie, soprattutto, ai cittadini che, con grande spirito di collaborazione, hanno scelto con saggezza i percorsi alternativi appositamente predisposti. Nell’ottica di contenere al massimo i disagi anche i lavori notturni si sono concentrati in un’unica giornata».

 

Viabilità, si torna alla normalità. Con la riapertura di via Manzoni, via San Gottardo (da via Villoresi/Torneamento a via Cavallotti) tornerà a doppio senso, mentre il senso unico lungo via Parravicini sarà ripristinato in direzione da via Prina a via Cavallotti. Riaperto anche il transito dei bus (circa 800 mezzi al giorno) su via Manzoni.

Gli altri cantieri estivi in città. Entro la fine dell’estate saranno completati i lavori di rifacimento degli asfalti in via Arno, via Annoni (da via Aliprandi a via Filzi); via Molise (da via Lazio a via Lipari) e via A. Canova (da via Cremona a via Libertà). In via Annoni e in via Canova saranno rifatti anche i marciapiedi, come in via Puglia, mentre a luglio si è chiuso il cantiere di via Rosmini. Lavori per un totale di 16.475 metri quadrati per un investimento di 81 mila euro. Si stanno, infine, per concludere i lavori che prevedono la sostituzione e la posa di nuovi materiali in piazza della Stazione.

Un autunno «caldo». Sul fronte dei lavori stradali sarà un autunno intenso. Ai primi di settembre dovrebbero concludersi i lavori di sistemazione e ripristino della fontana della piazza della Stazione, mentre sei strade del centro storico con pavimentazioni di pregio saranno interessate da interventi mirati: via Italia, piazza Roma, via Vittorio Emanuele, via Bergamo, via Carlo Alberto, piazza San Pietro Martire. L’importo complessivo dei lavori, compresi quelli del piazzale della Stazione, ammonta a 400 mila euro. Nella settimana successiva al GP inizieranno i lavori su via Cairoli dove sarà rimosso il porfido e asfaltata la strada, mentre a ottobre lo stesso intervento riguarderà via Volturno, nel tratto tra via Solferino e via Magenta. L’importo complessivo dei due cantieri è di 250 mila euro.